Il Rachel’s Challenge è un’organizzazione indipendente da ogni gruppo politico o confessione religiosa, senza fini di lucro, con sede a Littleton, Colorado, Stati Uniti. Rachel Scott è stata la prima studentessa ad essere uccisa nella Columbine High School, in Colorado, nel 1999. Rachel tendeva la mano a tutti coloro che erano diversi, che venivano vittimizzati o che erano nuovi a scuola; questa è l’eredità che ha lasciato e che ha avuto un impatto su tutta la scuola. Darrell & Sandy Scott, il papà e la matrigna di Rachel, hanno lanciato il Rachel’s Challenge dopo essersi resi conto che gli scritti, i disegni e la vita di Rachel riflettevano una storia i cui effetti non soltanto si erano diramati tra i sui suoi amici e compagni di classe in Colorado, ma avevano trovato eco anche tra gli studenti del mondo intero. Le sue azioni erano motivate dalla convinzione che le circostanze e le esperienze di una persona non ne descrivessero la vera natura. Lei scriveva, “Non lasciare che il tuo carattere prenda il colore dell’ambiente dove ti trovi. Scopri chi tu sei veramente e rimani di quel colore lì”. Era un appello a rimanere fedeli a ciò che si è veramente e a non cambiare a motivo delle circostanze.

Ogni giorno centinaia di migliaia di studenti non vanno a scuola per paura di subire molestie, insulti, umiliazioni e violenze. Il Rachel’s Challenge sta avendo un impatto mondiale, trasformando la storia della tragica morte di Rachel in una missione volta a portare un cambiamento. Il programma, di contenuto non politico e non religioso, si fonda sulla sua vita e sui suoi scritti. Poco prima della sua morte aveva scritto: “Io ho una teoria, credo cioè che se una persona fa di tutto per mostrare compassione, questo scatenerà una reazione a catena dello stesso tipo. Non si saprà mai cosa quanto bene può fare una piccola gentilezza”. Questa filosofia, semplice ma profonda, sgretola il bullismo, la mancanza di rispetto e il pregiudizio e porta speranza a quelle vite vissute nell’isolamento e nella disperazione. I programmi proposti dal Rachel’s Challenge variano a seconda delle fasce di età e si rivolgono a studenti ed insegnanti delle scuole elementari, superiori e delle università.

Oltre 18 milioni di persone hanno, tramite presentazioni dal vivo, ascoltato il messaggio di Rachel e raccolto la sua eredità, impattando positivamente le loro comunità. Per maggiori informazioni circa i programmi proposti dal Rachel’s Challenge, inviateci una email a questo indirizzo. Per la Francia e il Belgio inviateci una email a questo indirizzo.

Follow Us on Facebook -https://www.facebook.com/RachelsChallenge.eu

Contact Information International
(Pour les questions concernant):


-Programme pédagogique scolaire
-"FOR Club"
- Volontariat, Bénévolats
-Multimédias
-Facebook
-Interview
-Développement Europe
-Formulaire de commande des programmes RC

Thierry LapageThierry Lapage
Administrateur Président
Rachel's Challenge Asbl "Europe"
0032 489 069 369
th.lapage
@rachelschallenge.eu


Patricia De Cock
p.decock@rachelschallenge.eu
-Comptabilité
-Secrétariat
-Brochures
-Formulaire de commande des programmes RC


Iole Taziani
iole@rachelschallenge.eu
-Tutte
-Le vostre domande su Italia


Sarah Blakley
sarah@rachelschallenge.eu
-All your questions for Ireland
-If you want to make the programme in Northern Ireland


START A CHAIN REACTION
VimeoBlog